Login per accedere

L'accesso all'area riservata consente di accedere alle aree protette e interagire con il portale

Login non funziona?

contattaci via mail o compila il form di assistenza

Accesso utente

Cerca per termine

Cerca per argomento

In prima pagina oggi:

Dirofilaria repens (dal latino dirus = cattivo,  filum = filo, repens = improvviso ) è  un nematode non bursato responsabile  della Filariosi cutanea nel cane (ed in altri canidi ospiti definitivo del parassita), una patologia trasmessa da ditteri ematofagi: le zanzare (sono oltre 70 i Culicidi, principalmente dei generi Aedes, Culex, Anopheles, riconosciuti come principali vettori...
Il linfoma è molto comune nel gatto, rappresentando circa il 90% dei tumori emopoietici ed il 30% di tutti i tumori felini. L’incidenza stimata è di 200 nuovi casi l’anno su 100.000 gatti a rischio. Tuttavia, la maggior parte dei dati disponibili in letteratura si riferisce all’era pre-vaccinazione FeLV, e non riflette in maniera precisa la situazione attuale.
Il tromboembolismo arterioso (TEA, in inglese ATE, Arterial Thromboembolism, CATE cardiogenic ATE) è una malattia ischemica acuta conseguente alla formazione spontanea di un coagulo nelle camere cardiache (solitamente nell’atrio sinistro) che attraverso il circolo raggiunge le arterie più periferiche dove causa l’ostruzione.
Il difetto del setto interventricolare (DIV) è una patologia cardiaca congenita caratterizzata da uno o più fori a livello del setto interventricolare che mettono in comunicazione il ventricolo sinistro con il ventricolo destro.   EZIOLOGIA
Numerose sono le neoplasie che possono coinvolgere il tessuto osseo del cane e del gatto. I tumori ossei vengono classificati in:
La vaccinazione nei confronti di CPV-2 è fondamentale per la profilassi di questa infezione, ma la scelta del momento in cui deve essere effettuata diventa cruciale ai fini della efficacia. Elemento principale da considerare sono gli anticorpi di derivazione materna (MDA) il cui titolo  nel cucciolo è direttamente proporzionale al titolo anticorpale della madre.
L’infezione sostenuta dal virus del cimurro (Canine Distemper Virus, CDV) è ampiamente distribuita in tutto il mondo ed è caratterizzata da elevata morbilità in soggetti non protetti ed elevata mortalità per lo sviluppo di problemi respiratori, gastroenterici e/o neurologici. La prevenzione del cimurro è principalmente medica e si basa sulla vaccinazione.
Dopo la nascita l’animale manifesta, in un definito intervallo di tempo, un incremento della massa dell’organismo. Tale fenomeno è accompagnato da un processo di differenziazione e di evoluzione della forma e della struttura dei vari organi ed apparati: di conseguenza le varie parti del corpo crescono in diversa misura, sicchè le proporzioni tra esse cambiano man mano che l’...
L’ivermectina, una miscela tra 22,23-diidro-avermectina B1a (≥ 80%) e B1b (≤ 20%), è prodottada un actinomicete (Streptomyces avermitilis).  La struttura è rappresentata da un disaccaride lattone macrociclico, strutturalmente correlato alla milbemicina. (Fig. 1) L’ivermectina è attiva contro nematodi ed artropodi.
La metaldeide è un polimero ciclico dell’acetaldeide che si presenta sotto forma di polvere o cristalli solidi, di colore bianco o trasparente, praticamente insolubile in acqua, solubile in benzene e cloroformio.   Peso molecolare

Corsi FAD-ECM

Novità editoriali

Eventi

Il progetto VETPEDIA è sostenuto da Bayer HealthCare  
   
Bayer è una multinazionale con competenze chiave in diversi campi tra cui salute, benessere e nutrizione.
La mission di Bayer è quella di fornire prodotti e servizi che migliorino la qualità della vita dell'uomo e degli animali.