Login per accedere

L'accesso all'area riservata consente di accedere alle aree protette e interagire con il portale

Login non funziona?

contattaci via mail o compila il form di assistenza

Accesso utente

Cerca per termine

Cerca per argomento

In prima pagina oggi:

Segni riferibili a patologie delle basse vie urinarie nel gatto sono descritti nella letteratura veterinaria da più di 80 anni (Kirk, 1925).
Le patologie ostruttive dell’esofago comprendono: corpi estranei esofagei, stenosi esofagee, anomalie dell’anello vascolare, neoplasie esofagee e intussuscezione gastro-esofagea. I corpi estranei (CE) esofagei rappresentano una patologia relativamente frequente nel cane e rara nel gatto. Le ossa ed i frammenti di ossa sono i corpi estranei più frequenti (Fig. 1).
I cestodi della famiglia Taeniidae (Phylum Platyhelminthes, Classe Cestoda, Sottoclasse Eucestoda, Ordine Cyclophillidea e Pseudophillidea) comprendono diverse specie patogene per il cane ed il gatto allo stadio adulto, o allo stadio adulto e larvale; alcune di queste (in uno o entrambi gli stadi) sono patogene anche per l’uomo e, in alcuni casi, in forma particolarmente gravi (Echinococcus...
L’iperparatiroidismo secondario nutrizionale è una patologia metabolica che colpisce prevalentemente cuccioli e gattini in accrescimento alimentati con diete che apportano quantità insufficienti di calcio, o che contengono eccessive quantità di fosforo e livelli normali o ridotti di calcio. Questi animali generalmente sono alimentati con diete casalinghe non bilanciate spesso composte...
Il diabete mellito è indubbiamente una delle più frequenti endocrinopatie del cane e del gatto. Esistono molti studi sull'incidenza di tale patologia e alcuni di questi riportano incidenze approssimativamente dello 0,5% in entrambe le specie. È una patologia caratterizzata da iperglicemia derivante da un deficit di secrezione e/o di azione dell’insulina. È la conseguenza di un’...
La trasfusione  di sangue intero è indicata in tutti quei pazienti che presentano una perdita rapida  di  emazie e  plasma come può accadere nel corso di traumi, chirurgie, rottura di masse, avvelenamento da rodenticidi etc. La somministrazione di plasma è appropriata nel corso di patologie infettive o infiammatorie, in cui si riscontra un'importante perdita proteica (i.e...
Il parto è definito come l’espulsione del/i feto/i e degli annessi fetali dall’utero materno e avviene, in condizioni normali, al termine fisiologico della gravidanza quando il/i feto/i sono maturi.
Il piombo (Pb) è un metallo pesante che si può ritrovare in forma metallica o sotto forma di sali. Si trova nelle vecchie vernici, in prodotti per pittura artistica, accessori per tappezzeria, saldature, componenti di batterie, palline da golf, oli usati in motori a benzina, linoleum, tegole e fusioni di piombo. L’intossicazione da Pb (saturnismo) si verifica per:
Le zecche sono artropodi (Phylum Arthropoda, Classe Aracnida, Ordine Acarina) ectoparassiti degli animali e dell’uomo, di notevole importanza socio-economica e sanitaria. Esistono due Famiglie principali, Argasidae (zecche cosiddette molli) e Ixodidae (zecche cosiddette dure) che, alle nostre latitudini, infestano rispettivamente i volatili e i mammiferi.
La demodicosi canina, nota anche come rogna demodettica, è una malattia dermatologica molto frequente del cane, di origine parassitaria, non contagiosa e sostenuta da acari del genere Demodex. Nel cane sono riconosciute tre specie di acari: Demodex canis, responsabile della quasi totalità dei casi, Demodex cornei e Demodex injai, sebbene per alcuni autori si tratterebbe di tre varianti delle...

Corsi FAD-ECM

Novità editoriali

Eventi

Il progetto VETPEDIA è sostenuto da Bayer HealthCare  
   
Bayer è una multinazionale con competenze chiave in diversi campi tra cui salute, benessere e nutrizione.
La mission di Bayer è quella di fornire prodotti e servizi che migliorino la qualità della vita dell'uomo e degli animali.