Login per accedere

L'accesso all'area riservata consente di accedere alle aree protette e interagire con il portale

Login non funziona?

contattaci via mail o compila il form di assistenza

Accesso utente

Cerca per termine

Cerca per argomento

In prima pagina oggi:

Estrusione discale toraco-lombare in un bassotto paraplegico: una conferma della letteratura [Cecilia Patrucco, Med. Vet., Pavia]
Schemi di polichemioterapia per il trattamento del linfoma ad alto grado nel gatto.   Doxorubicina in monochemioterapia Farmaco
L’encefalite virale trasmessa attraverso il morso di zecche (TBE, Tick-Borne Encephalitis) è un’infezione sostenuta da un “Arbovirus” denominato TBEV (Tick-Borne Encephalitis Virus). Gli Arbovirus sono virus di diverse famiglie virali accomunati dalla caratteristica d’esser trasmessi da vettori artropodi quali le zanzare (classe Insecta) e le zecche (classe Arachnida...
L’insulinoma è una neoplasia insulino-secernente delle cellule β del pancreas. Nonostante sia più frequente rispetto alle altre neoplasie del pancreas endocrino (gastronoma,  glucoagonoma), rimane tuttavia una malattia poco frequente nel cane e decisamente rara nel gatto. Il primo caso di insulinoma nel cane fu descritto nel 1935; nello stesso anno il Dr. Whipple documentò la prima...
L’acido lattico è un acido forte che si dissocia quantitativamente e che a pH fisiologico è quasi completamente ionizzato in lattato e idrogenioni (H+). L’aumento della concentrazione ematica di lattato è definito iperlattatemia, può segnalare la presenza di un’acidosi metabolica  (pH inferiore a 7,35).
Tra le indicazioni per la splenectomia si annoverano i tumori splenici, la torsione della milza, i processi patologici di carattere infiltrativo e infarto splenico, le lesioni traumatiche, le neoformazioni non neoplastiche e i processi immunomediati. Nel cane, il 48-59% delle neoformazioni spleniche sono maligne e di esse il 51-73% è rappresentato da emangiosarcomi (HSA). Tra le altre diagnosi...
I termini di “prolasso e iperplasia vaginale” si riferiscono alla protrusione di tessuto vaginale edematoso attraverso la rima vulvare; spesso sono utilizzati, non correttamente, anche i termini di eversione e protrusione vaginale.
e modificazioni comportamentali secondarie a patologie organiche sono relativamente frequenti e giustificano la realizzazione di un’accurata visita clinica nell’ambito della consultazione comportamentale (Fig. 1).
L'osteocondrite dissecante (OCD) è una manifestazione infrequente di osteocondrosi localizzata a livello della superficie articolare distale dei condili femorali, tra cui il laterale risulta essere più frequentemente interessato. Si manifesta con il sollevamento ed il distacco di un lembo osteocondrale
Con il termine glaucoma si intende un gruppo di malattie neurodegenerative che possono colpire il cane e il gatto  caratterizzate da sintomi clinici polimorfi aventi come denominatore comune l’aumento della pressione intraoculare (IOP), in grado di scatenare una catena di eventi nel nervo ottico prima e nella retina secondariamente, che si traducono in un danno all’integrità e...

Corsi FAD-ECM

Novità editoriali

Eventi

Il progetto VETPEDIA è sostenuto da Bayer HealthCare  
   
Bayer è una multinazionale con competenze chiave in diversi campi tra cui salute, benessere e nutrizione.
La mission di Bayer è quella di fornire prodotti e servizi che migliorino la qualità della vita dell'uomo e degli animali.