Avvelenamento da rodenticidi anticoagulanti

Disciplina: Tossicologia
Specie: Cane e Gatto

Nel 1940 una piccola industria farmaceutica inglese suggerì che il dicumarolo potesse avere attività rodenticida. Negli anni successivi gli studi confermarono questa ipotesi e subito dopo la Seconda Guerra Mondiale il primo rodenticida anticoagulante, il warfarin, venne messo in commercio e ampiamente utilizzato in molti Paesi. L’ingestio...

I contenuti di VETPEDIA sono riservati. Effettua LOGIN o REGISTRATI!