Esame citologico: riconoscimento degli agenti eziologici

Disciplina: Citopatologia e Istopatologia
Specie: Cane e Gatto

Con l’eccezione di alcuni parassiti, soprattutto cutanei ed intestinali, rilevabili con l’indagine macroscopica quali per esempio le pulci o i vermi piatti, come le tenie, la maggior parte degli agenti eziologici è oggetto di riconoscimento microscopico. In alcuni casi per individuare e riconoscere gli agenti eziologici è sufficiente osse...

I contenuti di VETPEDIA sono riservati. Effettua LOGIN o REGISTRATI!